Una meta in cima alla mia lista dei desideri ormai da tempo immemore.

Spesso ho chiesto e domandato ai miei lettori quale fosse il mare più bello mai visto, una delle risposte più ricorrenti è stata proprio: Maldive.

L’acqua è il mio elemento naturale, quello che mi fa sentire in sintonia con l’ambiente circostante e le Maldive sono un vero e proprio paradiso terrestre marino.

Grazie a Master Consulting, all’Ente del Turismo delle Maldive e a Qatar Airways ho avuto l’incredibile opportunità di potervi raccontare una delle destinazioni dei miei sogni.

26-819x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
21-1024x575 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
1pk-819x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.

Come arrivare

Si parte da Roma in una giornata d’Ottobre, uno dei mesi migliori a livello climatico per esplorare queste isole (il meno piovoso in assoluto è invece Aprile).

Lo scalo è a Doha e dopo circa 10 ore ci ritroviamo nel piccolo aeroporto di Malè, la capitale delle Maldive.

Esistono anche voli diretti ma oggettivamente Qatar Airways è una delle compagnie migliori con cui abbia mai volato e già il viaggio in sé rappresenta un’esperienza.

Vi ricordare della mia esperienza nella business class numero uno al mondo? QUI.

80-Recovered-683x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
81-Recovered-683x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.


Il lato autentico: le guesthouse sulle isole dei pescatori

Nell’immaginario comune queste isole sono per pochi e per occasioni importanti come viaggi di nozze in super resort.

In realtà c’è tutto un lato più autentico da scoprire che è possibile vivere nelle isole dei pescatori in sistemazioni come le guest house.

Si tratta di piccoli hotel, spesso in ospitalità B&B, solitamente più economici dei resort.

Credo fermamente che siano gli abitanti di un luogo ad esser l’anima di una terra e fermarsi soltanto ai lussuosi resort presenti su isole private (dove appunto c’è solo la struttura alberghiera) sia riduttivo.

In generale, se avete nei programmi di visitare questa meta, credo che sia giusto provare e conoscere la realtà delle guest house per venire a contatto con usi e costumi locali e abbinare qualche giorno di totale relax nei resort (over water).

24-1024x683 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
73-768x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
67-1024x683 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
34-1024x576 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
16-768x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.

Guest house Canopus/Samura a Thulusdoo

La prima guesthouse che io e Manuela abbiamo visitato è a mezz’ora di navigazione dal porto/aeroporto di Malè.

E’ gestita da un ragazzo italiano che da subito ci ha fatto percepire l’entusiasmo di chi ha trovato nuova vita in queste terre strappate al mare.

Abbiamo alloggiato al Canopus, la struttura a fianco alla principale: Samura (sempre fully booked).

79-1024x683 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
52-1024x683 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
62-683x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
77-819x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
60-683x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
78-1024x768 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
58-683x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
61-819x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.

Grazie a Giacomo, il proprietario, abbiamo da subito percepito come qui il tempo sia scandito da madre natura. Ci si sveglia all’alba con la prima luce del sole, se il tempo è buono ci si muove in mare per la pesca e le altre attività, altrimenti ci si rilassa ascoltando il suono della pioggia.

Non vi nascondo che i primi giorni del nostro viaggio è stata proprio la pioggia ad accompagnarci. Qui il tempo è assolutamente variabile e cambia più e più volte nell’arco di una giornata (il meteo da consultare non è assolutamente affidabile).

Le temperature rimangono, però, sempre alte (intorno ai 30gradi) durante tutto il corso dell’anno (vista la vicinanza all’Equatore).

64-683x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
54-683x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
1-819x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
55-683x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.

Questa è l’isola perfetta per gli amanti del surf, ma le attività da fare sono molte e sinceramente non ci siamo mai annoiate, neanche per 5 minuti.

Sicuramente il momento più suggestivo è stato in corrispondenza della colazione organizzata da Giacomo all’alba su una lingua di sabbia bianchissima scoperta proprio da lui: Infinity.

Con la bassa marea emerge dalle acque e ci ha permesso di vivere una delle esperienza che ricorderò per sempre.

Mentre eravamo qui, una tempesta tropicale ci ha colpiti in pieno. Unica soluzione? Fare snorkeling sott’acqua ammirando la calma surreale del mondo marino tra mille pesci dai colori più incredibili.

Un momento che non scorderò mai.

44-683x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
45-1024x768 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
70-768x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
71-768x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
43-1024x683 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.

Plumeria Hotel – Isola di Thinadhoo

La seconda tappa del mio viaggio alle maldive è stata nella più piccola isola di Thinadhoo, atollo Vaavu (in tutto gli atolli che compongono la nazione sono 26).

Il Plumeria Hotel è una struttura più simile ad un resort ma con le caratteristiche di una guest house: si trova su un’isola local (8 famiglie) e le regole da seguire sono quelle dello stato in rispetto di usi e costumi locali.

Principalmente nelle isole dei pescatori è vietato in assoluto l’alcol ed è possibile fare il bagno in mare in bikini soltanto in alcune zone designate (consiglio personale, portare dollari americani per eventuali acquisti).

Arriviamo al Plumeria dopo circa 1 ora e mezzo di spostamento in barca veloce dal porto di Malè (i transfer sono sempre organizzati dalle strutture).

Ad aspettarci una piccola isola fatta di sabbia bianchissima, mare cristallino, un pugno di case colorate e la giungla a contornarle.

Un vero e proprio paradiso terrestre.

40-1024x683 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
17-1024x768 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
38-1024x683 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
29-1024x768 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
23-683x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
6-683x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
15-1024x768 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.

Le escursioni imperdibili

Il Plumeria offre molte possibilità di escursioni e noi siamo state fortunate a poterne sperimentare alcune (tutto dipende molto dal meteo).

Imperdibile la nuotata tra gli squali nutrice. All’inizio ero un po’ intimorita, ma quando viaggio mi faccio sempre condurre da un mantra: fai ciò che fanno i locali, se ti dicono di non preoccuparti è tutto ok.

Così per circa 15 minuti ho nuotato tra decine e decine di squali totalmente incuranti della nostra presenza. Un’emozione fortissima!

Meno da batticuore ma assolutamente da ricordare la colazione su una lingua di sabbia e l’esperienza su un’isola deserta.

I ricordi più belli sono poi legati allo snorkeling. Proprio davanti alla spiaggia dell’hotel abbiamo incontrato una tartaruga marina e poco più in là un relitto divenuto casa di mille pesci colorati.

2-768x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
28-819x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
36-1024x575 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
3-1024x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
19-819x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
22-1024x575 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
13-1024x683 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
14-1024x683 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.

Certamente le Maldive sono un luogo in cui desidero già tornare. Posso dire in tutta sincerità che non mi sono annoiata neanche 5 minuti e che poter godere di in un paradiso terrestre come questo è davvero un’esperienza unica.

Vivere la destinazione in guest house significa assaggiare la cucina locale (mi viene l’acquolina in bocca a ripensare al kotturoshi), giocare a biliardino con i ragazzi dell’isola e più semplicemente ammirare il tramonto tutti insieme come se abitassi sull’isola da anni.

Un modo di vivere le Maldive adatto ad ogni età, per coppie o per amici e tutto sommato decisamente più low cost rispetto ai resort dell’immaginario comune.

12-819x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
11-819x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
10-1024x683 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
33-1024x575 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
4-1024x683 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.
51-683x1024 Maldive in guest house: alla scoperta del lato autentico sulle isole dei pescatori.

For infos and reservations.

Samura/Canopus: https://samuramaldives.com

WHATSAPP: +393482561579

maldivesinguesthouse@outlook.com

Plumeria: http://plumeriamaldives.com

Maldives | Tel: +96 0332 2822, Fax: +960 3343677

Email : info@plumeriamaldives.com